Rita BERTANI
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • vada-all-icona-di-web-illustrazione-pian
  • open-e-mail-flat-icon-symbol-vector-2266
  • images

Essere sospesi in un sogno, è il desiderio di tutti ma proiettarlo su una tela è merito di pochi. Ebbene a qualcuno è riuscito, come a Rita Bertani nata a Boretto, un paesino vicino Reggio Emilia nel 1947.

 

Negli anni ’70 l’artista si trasferisce a Roma dove frequenta, per alcuni anni, lo studio del noto astrattista Fulvio Masciangioli .

Inizia a partecipare a numerosi concorsi di pittura ricevendo premi e riconoscimenti.

Oltre alle mostre personali, espone in quelle collettive ed è presente per vent’anni tra i 100 pittori di Via Margutta.

Le sue opere sono entrate in collezioni private sia in Italia che all'estero, soprattutto nei paesi del nord Europa.

L’artista possiede una raffinata abilità pittorica e crea opere con un grande effetto cromatico.